Sebastiano Leo, assessore Lavoro, Formazione, Istruzione della Regione Puglia Sebastiano Leo, assessore Lavoro, Formazione, Istruzione della Regione Puglia

Servizi per il lavoro e politiche attive in Puglia dopo il Jobs Act In evidenza

Con l’entrata in vigore dei vari decreti attuativi del Jobs Act sono state ridisegnate le funzioni delle Regioni in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive. Molti aspetti della riforma sono ancora in via di definizione, tanto che qualche Regione, come ad esempio la Puglia, ha previsto degli stanziamenti per adeguare e rafforzare le competenze degli operatori dei Centri per l’impiego, organismi in precedenza di competenza provinciale.

Per fare il punto sulle novità introdotte dal Jobs Act nel rapporto con le Regioni in generale e con la Regione Puglia in particolare, venerdì 28 ottobre si è svolto all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro il convegno dal titolo “I servizi per il lavoro e le politiche attive in Puglia dopo il Jobs Act”.

Hanno parlato del tema il giuslavorista Vito Pinto; il responsabile nazionale Welfare To Work di Italia Lavoro, Angelo Irano; il dirigente del Servizio politiche attive del lavoro della Regione Puglia, Giuseppe Lella; l’amministratore unico di Italia lavoro e presidente dell’Anpal, Maurizio Del Conte. L’Anpal, Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, è stata istituita con il D.Lgs. 150/2015 e ha il compito di coordinare la rete nazionale dei servizi per le politiche del lavoro formata dalle strutture regionali specifiche, dall’Inps, dall’Inail, dai soggetti privati autorizzati all’attività di intermediazione, dai fondi interprofessionali, dall’Isfol, dalle Camere di commercio, dalle Università e dagli istituti di scuola secondaria di secondo grado.
I lavori sono stati conclusi da Sebastiano Leo, assessore regionale a Lavoro, Formazione, Istruzione.

Al termine del convegno l’assessore Leo e il presidente Del Conte hanno visitato il Centro per l'impiego di Bari per poi recarsi nella sede del Centro per l’impiego di Martina Franca.

Kleos Tv