Iscrizioni aperte ai tirocini delle “Botteghe” In evidenza

Aperto il bando per i tirocini nelle Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione di Italia Lavoro. Dal 7 giugno è possibile candidarsi a una delle 92 Botteghe disponibili in tutte le regioni della Penisola. A queste, entro fine mese, se ne aggiungeranno altre.

L’iniziativa ha coinvolto oltre 5000 tra artigiani e aziende che, attraverso raggruppamenti di imprese, hanno presentato più di 900 progetti, rispondendo a un avviso pubblico di Italia Lavoro.

Le Botteghe selezionate operano in diversi settori: dall’enogastronomia alla meccanica, dal legno arredo alla moda, dall’artigianato artistico alla grande distribuzione organizzata. Con questa modalità intendono favorire il ricambio generazionale e tramandare professioni di comparti produttivi strategici, ma a rischio di estinzione.

I requisiti per poter svolgere un tirocinio di sei mesi in uno dei settori tipici del made in Italy sono due: avere tra i 18 e i 35 anni non compiuti ed essere disoccupati.

I giovani selezionati impareranno direttamente in azienda o in un laboratorio artigiano le tecniche e i segreti di un mestiere, percependo una borsa mensile di 500 euro lordi.

Ci si può candidare a una sola Bottega entro il 30 giugno 2016.

Per maggiori informazioni, per consultare l’elenco delle botteghe disponibili suddivise per regione e per iscriversi clicca qui

Oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Kleos Tv